Il Consiglio direttivo svolge funzione di Comitato Scientifico per la valutazione, anche qualitativa, delle attività svolte e della produzione tecnico-scientifica, che verrà effettuata secondo indici di produttività scientifica e bibliometrici validati dalla comunità scientifica internazionale.